I nuovi sollevatori telescopici JCB si fondano sull'inedita trasmissione a variazione continua JCB DualTech VT. Sollevatori Telescopici: i nuovi  JCB DualTech VT

I nuovi sollevatori telescopici JCB si fondano sull’inedita  trasmissione a variazione continua JCB DualTech VT che combina le migliori caratteristiche degli azionamenti powershift con quelli idrostatici.

I movimentatori telescopici JCB 531-70 Industrial DualTech VT, 535-95 Industrial DualTech VT e 541-70 Industrial DualTech VT sono equipaggiati con un sistema di trasmissione avanzato che unisce le comprovate caratteristiche di potenza, coppia e risparmio di carburante del motore JCB EcoMAX da 4,8 litri con la nuova trasmissione DualTech VT. Le loro capacità di sollevamento vanno da 3,1 a 4,1 t.

Notevole l'impatto sulla produttività, in particolare per cicli di carico ripetuti con un aumento fino al 13 percento rispetto agli attuali movimentatori telescopici JCB.

La Trasmissione DualTech VT

La nuova trasmissione JCB DualTech VT sfrutta il potenziale del motore JCB EcoMAX T4 Final con i sistemi di trasmissione idrostatica e powershift. In pratica utilizza componenti ben collaudati combinati in modo innovativo. I due moduli operano in armonia, automaticamente e senza soluzione di continuità, per ottenere caratteristiche di guida facile che possono essere regolate per ottimizzare il comfort e le prestazioni.

Il modulo di trasmissione idrostatica della trasmissione DualTech VT utilizza una combinazione motore e pompa idraulica a controllo elettronico per fornire una risposta rapida, una precisa regolazione della velocità e la massima variabilità della velocità di lavoro fino a 19 km/h. Il modulo idrostatico DualTech VT è ottimizzato per la controllabilità e la risposta a bassa velocità. Di conseguenza, è silenzioso, regolare, reattivo ed efficiente.

Sono nuovi anche i miniescavatori.

Alla guida

In modalità di guida, la pressione sul pedale dell’acceleratore influenza l’uscita idrostatica e la velocità del motore, con il sistema di controllo elettronico che provvede a equilibrarle in base alle esigenze del conducente. Tramite il pedale del freno è disponibile un avanzamento di precisione, il movimento iniziale disinnesta progressivamente la trasmissione idrostatica, consentendo all’operatore un controllo totale quando penetra in un cumulo senza alcuna usura dei freni.

La modalità Flexi

L’attivazione della modalità Flexi consente il controllo indipendente del regime del motore e della velocità di avanzamento. Per selezionare la velocità del motore preimpostata o effettuare regolazioni a passi di 100 giri/min, viene utilizzato un acceleratore manuale a funzionamento elettronico. Una manopola consente la regolazione della velocità massima disponibile della trasmissione idrostatica praticamente da zero a 19 km/h.

La modalità Flexi può essere sfruttata per operazioni di carico e movimentazione di materiali sfusi impostando il regime del motore garantendo ottimali prestazioni idrauliche del braccio, lasciando all’operatore la regolazione della velocità di avanzamento del sollevatore tramite il pedale dell’acceleratore e consentendogli di focalizzare la propria attenzione sul funzionamento dello sterzo e del braccio.

La manopola di regolazione della velocità consente all’operatore di limitare la velocità massima dell’azionamento idrostatico ottimizzando le caratteristiche di guida in caso di cicli di carico brevi e di lavoro in luoghi angusti.

Quando un sollevatore telescopico JCB Industrial DualTech VT accelera oltre i 19 km/h, la trasmissione variabile DualTech VT commuta automaticamente sul suo sistema powershift, in cui i dischi frizione elettronicamente modulati rendono appena rilevabile la commutazione tra le tre marce meccaniche.

Quando non è richiesta la presenza di un convertitore di coppia, la trasmissione diretta in ciascuna marcia sfrutta al massimo la coppia disponibile per fornire una rapida accelerazione, un’efficace capacità di salita e la spinta per mantenere la velocità su strade in pendenza.

La trasmissione commuta sul rapporto più basso, pronta a staccare dopo il rallentamento e a accelerare in presenza di un carico leggero. Inoltre, la trasmissione può essere limitata alla prima, seconda e terza marcia, a seconda del lavoro da eseguire.

In pillole

Le caratteristiche principali della nuova trasmissione JCB DualTech VT sviluppata dal team di progettazione di JCB:

-Trasmissione completamente idrostatica che garantisce un controllo fine e continuo della velocità fino a 19 km/h;
– Commutazione automatica al cambio a modulazione elettronica a tre velocità sopra i 19 km/h, per un’efficienza ottimale della potenza nel lavoro a velocità di lavoro superiori;
– Modalità Power e Economy, per ottimizzare le prestazioni, l’efficienza e i costi di esercizio;
– La modalità Flexi offre un controllo indipendente del regime motore e della velocità al suolo;
– Trazione selezionabile tra 4WD “full-time” o Auto 2WD al di sopra di 19 km/h, per un’efficienza ottimale della trasmissione e una minore usura dei pneumatici.

Questo sito utilizza cookie tecnici. Possono essere inviati cookie da terze parti destinati al solo scopo statistico la cui raccolta di dati è riferita esclusivamente all'uso di questo sito. Continuando la navigazione accetti tacitamente l'uso dei cookie indicati. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi