IVECO ha partecipato all'inaugurazione della stazione di rifornimento a gas naturale liquefatto a Fiorenzuola D’Arda, con due IVECO Stralis Natural Power da 400 e... Rifornimento a LNG: IVECO a Fiorenzuola D’Arda

IVECO ha partecipato all’inaugurazione della stazione di rifornimento a gas naturale liquefatto a Fiorenzuola D’Arda, con due IVECO Stralis Natural Power da 400 e 460 CV.

Un nuovo impianto

Il 6 dicembre a Fiorenzuola d’Arda, in provincia di Piacenza, è stata inaugurata una nuova stazione di distribuzione di metano. Alla cerimonia di inaugurazione erano presenti Massimiliano Naso, Responsabile Vendite Italia Grandi Clienti di Liquigas e Giuliano Paterlini, Amministratore Delegato di Brixia Finanziaria e Fabio Pellegrinelli, IVECO Gas Business Development Manager.

Il nuovo impianto di Fiorenzuola d’Arda, che erogherà LNG (Gas Naturale Liquefatto) e CNG (Gas Naturale Compresso), sorge in un’area geografica strategica, attraversata da importanti arterie di comunicazione, dove hanno sede anche numerose realtà produttive e logistiche.

Un passo avanti

L’inaugurazione di Fiorenzuola, che porta a 14 il numero delle stazioni LNG in Italia, rappresenta un passo avanti nel percorso di transizione energetica che il nostro Paese sta compiendo.

Le prossime inaugurazioni interesseranno anche l’area centro sud della penisola, tra Roma, la Campania e la Puglia. Si modificherà così lo scenario del trasporto sostenibile.

L’aspirazione a un trasporto pulito e sostenibile è una realtà tangibile grazie a una tecnologia, come quella di IVECO, già disponibile.

I protagonisti

Brixia Finanziaria è una realtà leader in Italia nella distribuzione di carburante per autotrazione, mentre Liquigas è il primo operatore sul mercato in Italia nella distribuzione di GPL (Gas di Petrolio Liquefatti) e LNG (Gas Naturale Liquefatto).

Tra i protagonisti dell’evento anche IVECO, che vanta un’esperienza ventennale nell’ambito dei combustibili alternativi e che ha sviluppato nuove tecnologie e soluzioni per un’ulteriore riduzione dell’impatto ambientale del settore dei trasporti.

IVECO, gli All Blacks e l’UNICEF.

I veicoli

IVECO era presente con due Stralis NP: un 400 CV, utilizzato per effettuare il primo rifornimento, e il nuovo 460 CV, mezzo pesante alimentato a gas naturale, che non ha nulla da invidiare alle corrispondenti versioni diesel quanto a potenza, comfort e tecnologia del cambio, con l’autonomia necessaria per affrontare agevolmente le missioni a lungo raggio, fino a 1.600 km nella variante doppio serbatoio.

Lo Stralis NP impiegato per il rifornimento fa parte della flotta demo del Centro Riparazioni Piacentino, concessionaria IVECO per le province di Piacenza, Lodi e Pavia.

Questo sito utilizza cookie tecnici. Possono essere inviati cookie da terze parti destinati al solo scopo statistico la cui raccolta di dati è riferita esclusivamente all'uso di questo sito. Continuando la navigazione accetti tacitamente l'uso dei cookie indicati. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi