Loxam ha annunciato la firma di un accordo per l’acquisizione di Nacanco.  Noleggio: Nacanco è stata acquisita da Loxam

Loxam ha annunciato ieri la firma di un accordo per l’acquisizione di Nacanco.

Fondata nel 2001, Nacanco gestisce una rete di 14 filiali nell’Italia centro-settentrionale e nel 2016 ha registrato ricavi per 27 milioni di euro.

La famiglia Giusto, azionista e fondatrice di Nacanco, conserverà una quota del 20 percento nell’azienda. Il completamento della transazione, soggetta a determinate condizioni, è previsto entro la fine dell’anno.

Con questa operazione Loxam entra nel mercato italiano, consolidando così la propria presenza nell'Europa occidentale e nel settore dei mezzi di sollevamento aereo.

I Commenti

“Siamo lieti della prossima acquisizione di Nacanco, a completamento della nostra presenza nell’Europa occidentale. Nacanco è un attore consolidato che grazie a un’ambiziosa strategia di crescita ha contribuito allo sviluppo del mercato italiano del noleggio attrezzature. Siamo entusiasti di lavorare con il team dirigenziale e con i dipendenti dell’azienda italiana”.
Gérard Déprez, presidente di Loxam

“Dalla sua creazione, avvenuta 16 anni fa, grazie all’impegno degli azionisti e del personale, Nacanco ha costruito la propria leadership nel mercato del noleggio dei mezzi di sollevamento aereo. Questa transazione segna l’inizio di una nuova fase di sviluppo per la nostra azienda e guardo con fiducia all’integrazione nel gruppo Loxam, operazione che rafforzerà la capacità di consolidare e sviluppare la posizione di mercato di Nacanco”.
Marzia Giusto, Direttore generale di Nacanco

Chi è Loxam

Loxam è un leader europeo nel noleggio attrezzature, con cui collaborano circa 7.200 dipendenti, forte di un fatturato proforma consolidato, non sottoposto a revisione contabile, che nel 2016 ha raggiunto quota 1.330 milioni di euro. Grazie a una rete di oltre 720 filiali opera in 12 paesi europei (Francia, Germania, Regno Unito, Irlanda, Belgio, Svizzera, Spagna, Portogallo, Lussemburgo, Paesi Bassi, Danimarca e Norvegia), oltre che in Medio Oriente, in Marocco e in Brasile.

Per ulteriori informazioni: www.loxam.com

Questo sito utilizza cookie tecnici. Possono essere inviati cookie da terze parti destinati al solo scopo statistico la cui raccolta di dati è riferita esclusivamente all'uso di questo sito. Continuando la navigazione accetti tacitamente l'uso dei cookie indicati. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi