Kobelco Construction Machinery e Kobelco Cranes si fonderanno in un'unica realtà in Europa. La fusione di Kobelco

Kobelco Construction Machinery e Kobelco Cranes si fonderanno in un’unica realtà in Europa. La decisione è stata presa a seguito della riorganizzazione del gruppo dopo il consolidamento delle diverse business unit che è stato perseguito negli ultimi anni.

La fusione in Europa vuole portare una maggior efficienza e soprattutto rafforzare lo sviluppo di nuovi prodotti  e sfruttare al massimo le potenzialità del management.

A seguito della fusione sarà creata una nuova società con sede in Olanda che si occuperà sia della commercializzazione che dei servizi post vendita di gru e macchine movimento terra: la nuova società assumerà il nome di Kobelco Construction Machinery Europe B.V. (KCME), avrà sede ad Almere e sarà al 100% proprietà di Kobelco Construction Machinery Co. Ltd. Oltre all’Europa la nuova realtà seguirà anche il mercato russo, i Paesi francofoni del nord Africa e Israele.

La fusione di Kobelco macchine movimento terra Kobelco gru

Questo sito utilizza cookie tecnici. Possono essere inviati cookie da terze parti destinati al solo scopo statistico la cui raccolta di dati è riferita esclusivamente all'uso di questo sito. Continuando la navigazione accetti tacitamente l'uso dei cookie indicati. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi