Nel 2016, il Gruppo industriale Liebherr ha conseguito un fatturato complessivo di 9.009 milioni di euro. Gruppo Liebherr che fatturato!

Nel 2016, il Gruppo industriale Liebherr ha conseguito un fatturato complessivo di 9.009 milioni di euro, 228 milioni in meno rispetto all’anno record 2015.

Le aree
Nelle regioni dell’Europa occidentale Liebherr ha incrementato il suo fatturato anche grazie alla rinnovata crescita della Germania e agli sviluppi positivi in altri mercati importanti, come Francia, Paesi Bassi e Italia, che lo scorso anno ha avuto un andamento soddisfacente.

Se la Gran Bretagna ha registrato un leggero calo, buoni gli andamenti dell’Europa dell’Est, in particolare in Russia e in Polonia. Nel Vicino e Medio Oriente, il fatturato si è mantenuto sui livelli dell’anno precedente.

Al di sotto dei valori del 2015 i fatturati relativi all’America, all’Africa, all’estremo Oriente e all’Australia

Per il 2017 Liebherr prevede un incremento del fatturato in tutti i settori.

I settori
Liebherr ha registrato una lieve flessione del fatturato  nel settore delle macchine edili e dell’industria mineraria che comprendono: movimento terra, industria mineraria, autogrù, gru a torre e calcestruzzo.

Gli investimenti
Come sempre ottime notizie sul fronte degli investimenti. Il Gruppo industriale ha investito 751 milioni di euro, mentre gli ammortamenti sono ammontati a 466 milioni di euro.

Questo sito utilizza cookie tecnici. Possono essere inviati cookie da terze parti destinati al solo scopo statistico la cui raccolta di dati è riferita esclusivamente all'uso di questo sito. Continuando la navigazione accetti tacitamente l'uso dei cookie indicati. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi