Dall'unione di Tecnogru e Bini nasce Fassi Emilia, la nuova grande concessionaria Fassi per l'Emilia Romagna. Fassi Emilia: una sfida nella tana del lupo
Fassi Emilia: una sfida nella tana del lupo Tecnogru gru retrocabina Fassi Gru Fassi Emilia Bini
L'area di competenza della nuova Fassi Emilia

Dall’unione di Tecnogru e Bini nasce Fassi Emilia, la nuova grande concessionaria Fassi per l’Emilia Romagna.

Benché Fassi sia già una forte presenza in Emilia Romagna grazie ai suoi due concessionari storici, Tecnogru e Bini, da oggi il Costruttore di Albino rafforza ulteriormente tale presenza compiendo una scelta significativa, che manda anche un segnale forte ai propri competitor, alcuni dei quali, inutile dirlo, hanno la propria sede proprio in Emilia Romagna.

Fassi Emilia: una sfida nella tana del lupo Tecnogru gru retrocabina Fassi Gru Fassi Emilia Bini
Giovanni Fassi, AD Fassi Gru

“Si tratta di una scelta ponderata” ha dichiarato Giovanni Fassi, AD di Fassi Gru alla conferenza stampa di presentazione della nuova filiale “presa perché riteniamo che il territorio emiliano sia un mercato tra i più importanti di tutta Italia, che merita una nostra presenza diretta in qualità di Costruttore”.

“Ovviamente non intendiamo abbandonare la nostra filosofia distributiva fortemente legata ai nostri dealer” ha proseguito Fassi “e per questo motivo abbiamo scelto di unire le forze con le due realtà storiche che da decenni ormai rappresentano il nostro marchio nell’emiliano e nella Romagna”.

Alla guida della neonata realtà chi già prima guidava Tecnogru e Bini, ossia Oscar Marchi e Roberto Bini, cui si affianca la presenza di Fassi Gru. Marchi è presidente nonché direttore commerciale dell’area di Modena, Reggio Emilia, Parma e Mantova, mentre Roberto Bini segue la direzione commerciale dell’area di Bologna e Ferrara.

Fassi Emilia: una sfida nella tana del lupo Tecnogru gru retrocabina Fassi Gru Fassi Emilia Bini
Oscar Marchi
Fassi Emilia: una sfida nella tana del lupo Tecnogru gru retrocabina Fassi Gru Fassi Emilia Bini
Roberto Bini

LA FASSI EMILIA IN NUMERI

due sedi a Modena e a Bentivoglio (Bologna) per un totale di 2.300 mq coperti e 10.000 mq di piazzale;
2 officine interne e 6 officine autorizzate sul territorio di competenza;
6 officine mobili per interventi esterni;
piazzale espositivo e campo prove in entrambe le sedi;
aula didattica per i corsi di formazione in entrambe le sedi;
2 magazzini ricambi;
fatturato totale delle due aziende nel 2015 4,2 ml di euro;
obiettivo fatturato 2016 di Fassi Emilia 5,0 ml di euro.

Fassi Gru punta su una organizzazione commerciale e assistenziale forte e articolata sul territorio

Fassi Emilia: una sfida nella tana del lupo Tecnogru gru retrocabina Fassi Gru Fassi Emilia Bini
Mauro Dellacasa

“Fassi Emilia darà utili informazioni per gestire anche altri interventi sul territorio nazionale al fine di creare un network con risorse sempre più importanti ed orientate alle necessità locali” ha spiegato Mauro Dellacasa, responsabile vendite del mercato Italia di Fassi Gru. “È particolarmente significativo che la prima di queste nuove strutture sorga in Emilia. In questa regione, oltre all’attività legata a uno stabilimento di produzione Fassi Gru, hanno sede i nostri principali competitor nazionali; e proprio rispetto a loro la nostra scelta va controcorrente. Fassi Gru punta su una organizzazione commerciale e assistenziale forte e articolata sul territorio, mentre altri tendono a intervenire direttamente dalla casa madre. Quindi, Fassi Emilia non è solo una concentrazione di strutture, ma anche un potenziamento dei servizi per garantire ai nostri clienti una consulenza completa in tutte le fasi di vita della gru: dalla sua scelta alla definizione delle dotazioni, dalla fondamentale quanto delicata fase di allestimento sul veicolo alle manutenzioni periodiche, fino al pronto intervento in caso di necessità”.

“Per garantire tutto questo” prosegue Dellacasa “serve una struttura importante, con un magazzino ricambi ben strutturato, ma soprattutto personale qualificato e formato: in Fassi Emilia e nel suo network, composto da sei officine esterne che si aggiungono alle due interne, operano già ora 16 tecnici specializzati. Fassi Gru è quindi parte attiva per guidare e sostenere queste azioni, garantendo tutti i supporti di marketing, formazione e competenze che sono necessari per raggiungere l’unico vero traguardo che ci interessa: la leadership nel settore con la piena soddisfazione dei nostri clienti”.

Per rimanere aggiornati sulle novità di Fassi Emilia, visitate la pagina Facebook al seguente link: https://www.facebook.com/fassiemilia

Fassi Emilia: una sfida nella tana del lupo Tecnogru gru retrocabina Fassi Gru Fassi Emilia Bini
Da sinistra, Roberto Bini, Mauro Dellacasa e Oscar Marchi

Questo sito utilizza cookie tecnici. Possono essere inviati cookie da terze parti destinati al solo scopo statistico la cui raccolta di dati è riferita esclusivamente all'uso di questo sito. Continuando la navigazione accetti tacitamente l'uso dei cookie indicati. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi