Arvind Poddar di BKT è leader di trasformazione Arvind Poddar di BKT è leader di trasformazione
Il valore di un leader deriva dall’essere riconosciuto dagli altri come tale. E non è cosa facile, in nessun ambito. Se poi si è... Arvind Poddar di BKT è leader di trasformazione

Il valore di un leader deriva dall’essere riconosciuto dagli altri come tale. E non è cosa facile, in nessun ambito. Se poi si è chiamati a dirigere un’azienda che è una realtà multinazionale, con filiali ovunque nel Mondo o quasi, allora l’essere leader si trasforma in qualcosa di più: da persona alla guida di un gruppo, capace di motivare e spronare, si deve diventare quella persona in grado di avvertire l’azienda intera come squadra, sempre pronto a cogliere i segnali (interni ed esterni) e guidare verso le scelte strategiche del futuro. Bisogna essere un leader trasformatore.

Una di queste persone nel mondo è sicuramente Arvind Poddar, Presidente e Amministratore Delegato di Balkrishna Industries Limited (BKT), che ha saputo guidare in questi anni la propria azienda verso obiettivi sempre più ambiziosi, raggiungendoli. Ma non solo. BKT è un’azienda dalla forte connotazione internazionale, ma anche sociale. E’ sotto gli occhi di tutti infatti il profndo impegno che la multinazionale indiana sta profondendo a favore di una propria crescita sostenibile e socialmente responsabile. Una filosofia, questa, comune a poche altre aziende, che implica investimenti che in molti percepiscono come inutili al fine della crescita del fatturato.

Ma i veri leader trasformatori sono coloro che sanno vedere oltre un bilancio, e comprendono che un’azienda fortemente radicata nei territori in cui opera e socialmente responsabile è benvoluta, e le persone che vi lavorano sono motivate non solo da uno stipendio, ma anche dalla certezza di fare qualcosa di utile a livello sociale ed ambientale.

La responsabilità sociale d’impresa (CSR) è da sempre al cuore delle attività di business di BKT. In linea con la sua filosofia aziendale, BKT si prende cura delle persone che lavorano in azienda, del loro benessere e dell’ambiente in cui vivono. Oltre al proprio parco eolico che produce energia verde per gli stabilimenti di produzione nel nord dell’India e piantagioni di alberi nel suo maggiore sito di produzione a Bhuj, la più grande evidenza per l’impegno sociale dell’azienda è la BKT Foundation “WE CARE” che sostiene progetti di responsabilità sociale e ambientale di diversa natura e origine in tutto il mondo da oltre un decennio.

Da queste cose nasce il successo di BKT, un successo che si è recentemente riflesso in maniera diretta sul suo CEO Arvind Poddar, che è stato riconosciuto quale miglior leader di trasformazione dall’Asian Center for Corporate Governance & Sustainability (Centro Asiatico per Corporate Governance & Sostenibilità).

“Sono veramente lieto e soddisfatto di questo prestigioso riconoscimento nel continente asiatico, che al momento rappresenta il più grande motore di crescita per l’economia globale,” ha dichiarato Arvind Poddar, Presidente e Amministratore Delegato di BKT. – “Senza alcun dubbio, questo è un momento magnifico e una grande soddisfazione personale. In BKT sentiamo di avere una grande responsabilità e vogliamo essere un esempio in ambito sociale e ambientale. Vorrei ringraziare la mia famiglia per il loro supporto incondizionato e l’intero team BKT per il loro impegno e costante desiderio di raggiungere l’eccellenza.”

Ogni anno, l’Asian Center for Corporate Governance & Sustainability conferisce una serie di premi in ambito leadership, Corporate Governance, sostenibilità & CSR ai leader di settore e amministratori che svolgono un lavoro esemplare al fine de migliorare gli standard di Governance delle proprie imprese. Prerequisiti per l’eleggibilità nella categoria “Miglior Leader di Trasformazione” sono attributi come raggiungere gli obiettivi di business e di crescita in modo che essi riflettono il contributo personale dell’individuo, portare le convinzioni personali nelle strategie, essere capace di stimolare emozioni e identificazione tra i collaboratori, agevolare e favorire l’attitudine dei dipendenti al problem solving creativo, svolgere un ruolo fondamentale nel processo di trasformazione e di crescita dell’impresa nonché dedicare risorse e coinvolgere tutti i soggetti interessati nelle attività di CSR.

L’Asian Center for Corporate Governance & Sustainability (Centro Asiatico per Corporate Governance & Sostenibilità), patrono e promotore della sesta edizione dell’Asia Business Responsibility Summit, è una onlus e un think tank che ha lo scopo di portare un miglioramento qualitativo nelle pratiche di Corporate Governance e sostenibilità delle aziende asiatiche. L’organizzazione è impegnata a incoraggiare e fortificare le pratiche aziendali per generare profitti in maniera socialmente responsabile. L’Asian Center svolge un ruolo importante di sostegno e crede che la sostenibilità aziendale sia un elemento fondamentale per creare una società sostenibile e per avere città più pulite.

© Macchine Cantieri – Riproduzione riservata – Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: mc@macchinecantieri.com

Arvind Poddar di BKT è leader di trasformazione pneumatico pneumatici BKT Arvind Poddar

Questo sito utilizza cookie tecnici. Possono essere inviati cookie da terze parti destinati al solo scopo statistico la cui raccolta di dati è riferita esclusivamente all'uso di questo sito. Continuando la navigazione accetti tacitamente l'uso dei cookie indicati. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi