Dal 29 agosto al 1° settembre 2018, il quartiere fieristico di Klagenfurt ospiterà ancora una volta la Fiera Internazionale del Legno INTERNATIONALE HOLZMESSE e... A Klagenfurt di nuovo in scena la Fiera del Legno e delle costruzioni in legno

Si rinnova l’appuntamento con due manifestazioni del settore legno: sia la Fiera Internazionale del Legno INTERNATIONALE HOLZMESSE che la Fiera delle Costruzioni in Legno HOLZ&BAU sono infatti in programma dal 29 agosto al 1 settembre 2018, nell’ormai tradizionale sede del quartiere fieristico di Klagenfurt.

I numeri delle manifestazioni

  • 30.000 mq di spazi espositivi
  • 500 espositori
  • 22 Paesi rappresentati
  • 21.500 visitatori

Le principali novità
Occhi puntati quest’anno sull’Area Innovazione, sul convegno per imprenditori forestali e sul nuovo focus espositivo “Punto Caccia”.

Dalle tecniche forestali, agli impianti di segheria, dai trasporti e logistica alle bioenergie e cura dell’ambiente, la Fiera del Legno riserva diverse novità.

MOLTE NUOVE AZIENDE DI SPICCO

Il settore espositivo più importante e più esteso della Fiera Internazionale del Legno è, per tradizione, quello dedicato alle attività forestali. Qui l’offerta spazia dalle tecniche di raccolta del legname alle gru a cavo, dal rimboschimento all’abbigliamento professionale e antinfortunistico, fino ai macchinari per la silvicoltura. Particolarmente interessante è l’arrivo di numerose nuove aziende di punta, come Mayr-Melnhof-Forsttechnik con le sue macchine forestali, le torrette a fune ribaltabili e i carrelli, Neuson Forest, con le sue abbatti-allestitrici, e l’estone AS Fors MW con i suoi carri e rimorchi forestali.

DAI SISTEMI DI TAGLIO ALLE SEGHE MOBILI

I più rinomati e importanti fornitori di seghe ed essiccatrici si danno appuntamento alla INTERNATIONALE HOLZMESSE per illustrare agli esperti del settore gli impianti per segherie e le macchine per il taglio, le tecnologie di essiccazione e misurazione del legno, le scortecciatrici e gli impianti di ottimizzazione computerizzata. Anche in questo settore, il centro fiere della Carinzia presenterà numerosi nuovi espositori, come Möhringer-Anlagenbau con i suoi impianti per segherie, le seghe alternative, le squadratrici e le rifilatrici, i macchinari per la cernita del legname tagliato e per l’accatastamento automatico di singole commesse. Klagenfurt sarà trampolino di lancio anche per HDS-Group, che offre macchinari e accessori per segherie, e per RC Novo Mesto, azienda slovena con una vasta gamma di prodotti per legno e di opportunità di investimento nella regione. A completare i “nuovi acquisti”, le aziende Maximer (impianti per segherie), Schiki (nastri trasportatori, catene, pignoni) e VTS Group, azienda ucraina specializzata in allestimenti e macchinari per segherie.

SEGHE MOBILI. Naturalmente, non possono mancare le seghe mobili, e l’aspetto più interessante per i visitatori sarà la possibilità di sperimentare tutti i macchinari, pienamente operativi, sul posto. Oltre a realtà affermate come Mebor, Wood-Mizer, Serra, Resch & 3 e Zenz, quest’anno Klagenfurt darà il benvenuto per la prima volta anche a Logosol, che presenterà macchine mobili per la lavorazione del legno e seghe mobili.

DAI TRATTORI PER AUTOCARRI ALLE TECNICHE DI STOCCAGGIO

Trasportare correttamente i tronchi dai boschi è sempre più importante: del resto, il commercio di legname sarebbe impossibile altrimenti. Nell’intento di offrire al suo pubblico lo stato dell’arte di questo settore, la Fiera Internazionale del Legno ospita una varietà di espositori specializzati, primi tra tutti Ressenig, Mercedes-Benz, Gsodam, Schwarzmüller, Peischl, Kogler e Wiegele Trucks. L’azienda Tschann Nutzfahrzeuge celebrerà il suo debutto a Klagenfurt presentando il camion a trazione integrale Tatra Phoenix. L’area dedicata alla logistica offre anche un’ampia panoramica di carrelli elevatori e combilift: ai primi posti dell’elenco espositori figurano Kalmar, Ascendum-Volvo, Zeidler e Bulmor, a cui quest’anno si unirà anche Durwen, con un’offerta di accessori per carrelli elevatori.

SFRUTTARE LE RISORSE DISPONIBILI

Le bioenergie trovano sempre maggiore impiego come alternativa ai combustibili fossili, perché salvaguardano le risorse naturali e contribuiscono a ridurre le emissioni nocive. Tuttavia, prima di poter essere impiegata come combustibile, per produrre elettricità o calore, la biomassa (es. legno, paglia, mais, rifiuti organici) deve essere sottoposta a diversi trattamenti con svariate tecnologie. La INTERNATIONALE HOLZMESSE segue con attenzione questo trend e dedica uno spazio espositivo alle fonti energetiche alternative, alle centrali di piccole dimensioni, agli impianti di vagliatura e frantumazione e, più in generale, alle tecniche di combustione e di tutela ambientale. Rappresentanti di spicco di questo settore sono le aziende Holzenergie Wegescheid, Fröling, Herz e Hargassner.

HOLZ&BAU: LA FIERA DI RIFERIMENTO PER CARPENTIERI E FALEGNAMI

Nel 2018 giunge alla sua quarta edizione HOLZ&BAU, il più importante appuntamento austriaco per i professionisti del legno, che quest’anno punterà ancora di più sulla falegnameria. Tutte le declinazioni del tema “costruire con il legno” troveranno spazio in una superficie espositiva di oltre 10.000 m². L’offerta varia dai più innovativi attrezzi manuali ai software per la lavorazione del legno, dai sistemi di costruzione in legno ai materiali, dalle tecniche di collegamento fino alle offerte delle scuole di specializzazione (Holztechnikum Kuchl) e alla letteratura sul tema “legno”. 

FORTE PRESENZA DELLE AZIENDE LEADER

I nomi noti del settore sono ben rappresentati: Steico con isolanti in fibra di legno e legname da costruzione, Mafell con elettroutensili per falegnameria e carpenteria, e Zaruba, con reggiatrici e imballaggi. A questi si aggiungono Hans Hundegger, con le sue macchine da taglio, e Norica-Timber, che espone legno lamellare e pannelli in compensato, elementi da costruzione in legno e travi in legno massiccio giuntato certificato GLT. Un’altra presenza importante è quella dei produttori di software: menzione speciale meritano Dietrich’s, Sema, Alpha Software, Haugensteiner e HSBCAD.

ENTI E ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA

A integrare l’offerta saranno le presentazioni dell’Associazione di costruttori e carpentieri e dell’Unione degli industriali del legno, che quest’anno saranno dedicate a legno massello da costruzione (KVH) e legno massello MH. Questo segmento espositivo si rivolge soprattutto a specialisti di carpenteria, produttori di abitazioni prefabbricate, architetti, conciatetti e falegnami. Hermann Atzmüller, presidente dell’Associazione nazionale costruttori in legno, commenta: “Dalle candidature degli apprendisti all’esposizione di strutture in legno, passando per le appassionanti conferenze per addetti ai lavori, la HOLZMESSE è una garanzia di successo per i costruttori e i loro materiali in legno”.

RIPARAZIONE DEI GIUNTI CON VITI PER LEGNO

I principali produttori di accessori e componenti complementari hanno studiato un nuovo format per la loro partecipazione a HOLZ&BAU 2018, dedicato alla “riparazione dei giunti con viti per legno”. La storica azienda produttrice di viti HECO Schrauben; il produttore leader di sistemi di giunzione per legno PITZL; il principale fornitore fullrange di sistemi di riparazione HOLZREPARATUR AUSTRIA; l’azienda Johann Eberhard con attrezzi da perforazione e frese; Fische e Woodcare Solution, con impianti robotizzati per legno, soluzioni per la ristrutturazione e scanner hanno unito le forze per creare una mostra congiunta nel padiglione 5.

NOVITÀ ALLO STAND SCHMIDT’S

Quest’anno, lo stand collettivo SCHMIDT’S a HOLZ&BAU sarà ancora più grande. In primo piano ci saranno le presentazioni dei produttori di elettroutensili come Aircraft, Lamello, Festool, Dewald, Miwaukey (novità), Fein, Metabo e Revotool, che allestiranno vere e proprie postazioni di prova nei loro stand. I visitatori avranno quindi modo di testare con mano tutte le novità e i prodotti innovativi. Inoltre, la fiera di Klagenfurt ha conquistato quest’anno un altro partecipante: Famag, uno dei più importanti produttori tedeschi di macchinari per perforazione e fresatrici.

Lo stand, all’insegna del tema “Schmidt’s 4.0 meets Industrie 4.0”, presenterà alcune innovazioni del settore della gestione automatizzata degli ordini e del magazzino, e in particolare degli articoli di classe C. Il catalogo dei prodotti spazia dai sistemi di ordinazione via scanner e telefono ai distributori automatici.

La novità fra le novità/1

AREA INNOVAZIONI A HOLZMESSE 2018

In collaborazione con “forum holzbau” e “MHC Möbel & Holzbau Cluster”, la Fiera Internazionale del Legno ospiterà per la prima volta una “Area Innovazione” nel Padiglione 1. Fornitori, start-up, produttori e ricercatori esporranno qui le loro innovazioni, per offrire ai visitatori una panoramica delle novità e gettare un ponte tra presente e futuro. Le presentazioni dal vivo permetteranno al pubblico di testare le innovazioni e fare un tuffo nel futuro del mestiere. I visitatori vivranno un’esperienza a tutto tondo: potranno fresare, avvitare e stampare davvero, senza più limitarsi, come in passato, ad averne un assaggio virtuale con gli occhiali 3D. Sarà un’esposizione ricca di eventi, dove entrare in contatto con materiali e persone all’avanguardia.

Sarà una vetrina per le idee più innovative, una mostra delle soluzioni più creative, che illustrerà dal vivo l’operato delle aziende partecipanti. Le innovazioni variano dalla digitalizzazione dell’artigianato, con i relativi risvolti su personale, spazi e macchine, fino all’impiego di materiali all’avanguardia e di nuove materie prime. Si spazierà dall’ottimizzazione dei processi e della produzione alle forme alternative di finanziamento, come il crowdfunding.

La novità fra le novità/2

IL “PUNTO CACCIA”: TUTTO PER I CACCIATORI E GLI APPASSIONATI DELL’ARTE VENATORIA

Quando si pensa a boschi e legname, immancabilmente si pensa anche alla caccia. I nuovi spazi “Punto Caccia” e “Off Road” sono quindi una naturale estensione della Fiera Internazionale del Legno. Gli articoli in esposizione variano dalle armi da caccia alla strumentazione ottica, dall’abbigliamento alle gite venatorie, dai tassidermisti alle associazioni, fino ai veicoli fuoristrada.

A Klagenfurt di nuovo in scena la Fiera del Legno e delle costruzioni in legno Klagenfurt INTERNATIONALE HOLZMESSE Fiera Internazionale del Legno fiera delle Costruzioni in Legno HOLZ&BAU
A Klagenfurt di nuovo in scena la Fiera del Legno e delle costruzioni in legno Klagenfurt INTERNATIONALE HOLZMESSE Fiera Internazionale del Legno fiera delle Costruzioni in Legno HOLZ&BAU
Un momento della conferenza stampa di presentazione della Fiera Internazionale del Legno INTERNATIONALE HOLZMESSE e della Fiera delle Costruzioni in Legno HOLZ&BAU, lo scorso maggio a Milano

Questo sito utilizza cookie tecnici. Possono essere inviati cookie da terze parti destinati al solo scopo statistico la cui raccolta di dati è riferita esclusivamente all'uso di questo sito. Continuando la navigazione accetti tacitamente l'uso dei cookie indicati. Informativa estesa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi